CENTRI ESTIVI 2015


Tutte le attività sono rivolte ai soci di APD San Bernardo e di APS SBA+C San Bernardo Agri+Cultura


ESTATE AL SAN BERNARDO /  15.06 – 17.07 + 31.08 – 11.09.2015

A cura di Andreas Fröba e Bianca Papafava

APD San Bernardo e APS SBA+C San Bernardo Agri+Cultura

x

La ex-chiesa di San Bernardo, costruita 600 anni fa, luogo di pace e ricerca, ospita piccoli gruppi di bambini e ragazzi dai 4 ai 14 anni durante 7 settimane fra giugno e settembre al riparo dalla calura e dal rumore cittadino.
I percorsi proposti invitano a trovare il proprio modo di essere e di percepire, attraverso l’ascolto, la consapevolezza del corpo, il movimento, strumenti di un apprendimento attivo in una comunità costruita sul rispetto e la collaborazione.
Il programma propone una visione del mondo molteplice, un mondo che vogliamo esplorare con i bambini e i ragazzi per comprendere noi stessi. Vogliamo ascoltarli, prendere sul serio la loro età e il loro pensiero, vogliamo dare valore al loro essere bambini e ragazzi oggi, proponendo dei riferimenti in cui possano rispecchiarsi e riconoscersi. Vogliamo insieme a loro entrare in relazione con la cultura, porci domande, stimolare il pensiero, un pensiero che nasce dall’esperienza, dallo stare nel corpo, dallo stare in movimento, dal mettere in relazione e dalla scuola della natura.
Nello scegliere alcuni approfondimenti rendiamo omaggio al 2015 – Anno Internazionale della Luce – confermando la nostra passione per la scienza e per l’astronomia, che culmina con l’incrociarsi dell’ultimo laboratorio estivo in settembre con EQUINOX XV – Secondo Festival di Arte e Scienza, che i ragazzi inaugureranno con un evento performativo e durante il quale esporranno fotografie realizzate con camere oscure autocostruite.
La collaborazione con l’Istituto Francese, che da più di un secolo si distingue per un’attivissima e costante politica culturale a Firenze, è un segnale di „avanguardia“ in un’Europa e in un mondo dove non è troppo presto per fare amicizia con una seconda lingua.

cover2

x

Scarica il programma in PDF


Le Proposte 2015:

x

15 – 19.06 LA SFIDA!

Intuito e ragione nell’arte della scherma

6 – 13 anni

Questo slideshow richiede JavaScript.

A cura di Elena Cazzato e Virginia Lanzini

istruttrici presso Club Scherma Empoli e Accademia Schermistica Fiorentina

In questa antica disciplina si incontrano il rigore della scienza e la creatività dell’arte. Nel delicato confronto con sé e con l’avversario, sempre al confine con potenzialità e limite, una scuola di coraggio che insegna ad osare ed accettare, perdere e vincere.


22 – 26.06 TRASLUCENZA IN MOVIMENTO

La poesia del cinema astratto

6 – 13 anni

cinema2

x

A cura di Andreas Fröba e Giampaolo Mazza

– Giocartoniamo – collaboratore di Energoclub e CEMEA

Il percorso rivela ai ragazzi un cinema poco conosciuto. Il cinema astratto parla di noi attraverso la luce e il materiale. Tema degli esperimenti sarà la luce in movimento: riutilizzando materiali poveri e lenti di ingrandimento, costruiremo proiettori e grazie a elementi translucenti daremo vita poetica ad un raggio di luce. Il laboratorio si concluderà con un evento di live cinema accompagnato da musica dal vivo.

 

proiettori autocostruiti + materiali traslucenti

pellicola 16mm colorata / film senza cinepresa


 29.06 – 3.07 BLEU, BLANC, ROUGE…/ BLU, BIANCO, ROSSO…

Alla scoperta di una lingua attraverso le emozioni dei colori

6 – 13 anni

x

bbr

A cura di Magali Risueno, insegnante madrelingua presso l’Istituto Francese di Firenze

In collaborazione con Istituto Francese di Firenze

Percorso multisensoriale attraverso la lingua francese (livello principiante A1/A2).

un arcobaleno di parole…. giallo, rosso, verde, blu, una lingua prende forma e si disegna nel corpo, nel tempo e nello spazio, si riempie delle sensazioni di ogni colore e di un vissuto concreto e personale. Giocare in francese con i colori permette di apprezzare le sfumature di una lingua e di una cultura, in un panorama dove una sola lingua straniera non basta.

Questo slideshow richiede JavaScript.

iff

 


6 – 10.07 L’ARTE DELLA LUCE

4 – 10 anni

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

A cura di Patrizia Zingaretti, pittrice ed iconografa

I materiali che si usano per realizzare un’icona – legno, pigmenti-terre, oro, uova – sono elementi vivi e partecipi della creazione e come creature del creato ci parlano. Impareremo ad ascoltarli poiché il sacro è in ogni cosa, ed è con questo ascolto che possiamo cogliere la luce che vibra con diverse frequenze su tutto. Sarà una esperienza pittorica con la tempera all’uovo che ci permetterà di cogliere i riflessi cromatici della luce.


13 – 17.07 VIVA IL CIRCO!

Teatro, acrobatica, giocoleria, equilibrismo

4 – 10 anni

circo12

A cura di Paolo Danesi, istruttore di arti circensi, acrobata

In collaborazione con Scuola di Circo En Piste!

Il circo riunisce tutte le arti in una comunità dove ognuno scopre il proprio talento, ma dove tutti collaborano, con costanza e concentrazione, per costruire la meraviglia di uno spettacolo che da secoli incanta tutti con le sue emozioni.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 


 31.08 – 4 .09 SOCIALWISE / SOCIAL…MENTE

Piccoli gesti per una comunita

4 – 10 anni

sw3

Percorso in inglese a cura di Rebecca Oliver, insegnante madrelingua

Il laboratorio affronta giocosamente temi urgenti e attuali: che cosa è una comunità? Che cosa significa un mondo ecosostenibile? Lo scopriremo in inglese a partire dal nostro piccolo gruppo e dallo stare insieme quotidiano. Riciclare, risparmiare, ripulire, rispettare, aiutare…..ogni individuo può stare meglio in una comunità se pensa al bene di tutti.
Impariamo senza competere l’inglese della solidarietà, divertendoci e aiutandoci fra di noi!

Con un intervento di Chiara Lapucci / La.M.M.a e CNR-IBIMET

sulle problematiche della microplastica nei mari:

La missione “Plastic Pelagos” darà l’opportunità di raccogliere dati sulla presenza delle plastiche e sugli effetti da queste determinati negli organismi marini. 
La missione è anche un’opportunità per sensibilizzare l’opinione pubblica e gli operatori commerciali, industriali e turistici con cui l’equipaggio di Astrea verrà a contatto nei porti. Le plastiche sono infatti tra i principali inquinanti del Mar Mediterraneo e rappresentano una grave minaccia per l’ambiente marino e per gli organismi che lo abitano.

Marine_litter_UE_tot


7 – 11.09 MANGIATE BISCOTTI!

Laboratorio di fotografia e meccanica della vista

in lingua inglese/italiano

6 – 14 anni

co

A cura di Götz Rogge, artista visivo – Berlino

I giovani fotografi si ritroveranno all’interno di un’enorme camera oscura – la ex-chiesa di San Bernardo – dove risaliranno alle origini e agli aspetti fondamentali della fotografia. Con macchine fotografiche autocostruite grazie a scatole di biscotti e secchi di pittura, andranno in giro a catturare immagini, comprendendo che è sempre necessario un piccolo foro, un’apertura verso l’esterno – come i nostri occhi – per rendere visibile il mondo.
Il laboratorio si concluderà con l’inaugurazione di Equinox XV – Secondo Festival di Arte e Scienza e con una performance e un’esposizione delle opere dei ragazzi all’interno del Festival.

QUI potete vedere tutte le foto realizzati durante il laboratorio



 

INFORMAZIONI

Numero massimo: 20 partecipanti

08.00 – 09.00 Ingresso

09.00 – 10.30 prima attività

10.30 – 11.00 merenda

11.00 – 13.00 seconda attività

13.00 – 14.30 pranzo

14.30 – 16.00 terza attività

16.00 – 17.00 Uscita

Ogni venerdì ore 16.00 conclusione della settimana insieme alle famiglie


Pranzo al sacco preparato dalle famiglie

Frutta fresca e secca, succhi, acqua, biscotti, gallette e altro 
per le merende sono esclusivamente biologici

con il contributo di

logo ns


In collaborazione con

iff

con il Patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli

logo comune